giovedì 1 novembre 2012

Torta di mele allo yogurt e marmellata di ciliege

La torta che vi propongo oggi non è certamente una di quelle che abbelliscono le vetrine delle pasticcerie, forse è più adatta alla credenza della nonna, è più adatta a chi ha gusti semplici e vuole preparare qualcosa di facile e genuino.
La torta di mele è forse il tipo di torta che ho fatto più volte: con la ricotta, con le gocce di cioccolato, con la crema, ora con l'olio, ora con il burro, con una confettura o con un'altra, con le mele a cubetti o a fettine, sembra sempre uguale ma non lo è mai, è una torta che si presta a tante piccole varianti che la rendono ogni volta unica!





INGREDIENTI

3 uova  medie
180 g zucchero semolato
60 g olio evo
125 g yogurt bianco non zuccherato
200 g farina 00
100 g frumina
1 bustina di lievito per dolci (16 g)
2 mele golden
buccia grattugiata di 1/2 limone
cannella q.b.
2 cucchiaini di rum
confettura di ciliege
30 g mandorle a filetti
2 cucchiai di granella di zucchero

PROCEDIMENTO

Montate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete lo yogurt e continuate a montare, unita una spolverata di cannella, la scorza di limone e il rum, aggiungete farina e frumina precedentemente setacciate e amalgamate tutto sempre usando le fruste, per ultimo aggiungete il lievito setacciato.
Ungete con olio e infarinate i bordi di uno stampo a cerniera del diametro di 26 cm, sul fondo invece sistemate un foglio di carta forno.
Versate il composto nello stampo e distribuite sulla superficie alcuni cucchiaini di marmellata di ciliege che ovviamente in cottura tenderà a scendere.


Sbucciate e affettate le mele, coprite la torta con le fettine di mela e infine cospargete con mandorle a filetti e granella di zucchero.
Infornate a 180° per circa 40/45 minuti.







48 commenti:

  1. Che bonta'. anche a quest' ora ne mangerei volentieri una fetta. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, anch'io la mangerei a qualunque ora!un bacio e buona giornata!

      Elimina
  2. più che alla credenza della nonna è adatta alla mia! La torta di mele non passerà mai di moda e ogni variante avrà sempre un sapore e un profumo speciali. Ad esempio questa tua versione mi giunge nuova, quindi da provare assolutamente. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta di mele è un super classico che possiamo reinterpretare ogni volta! baci e buona giornata!

      Elimina
  3. ¡Qué bella propuesta me encanta luce muy hermosa y seguro deliciosa! abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, un abbraccio anche a te!

      Elimina
  4. Ma sai che la mia mamma la fa sempre cosi` con i fiocchetti di marmellara!
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La marmellata la rende ancora più golosa! A presto e buona giornata!

      Elimina
  5. In realtà la tua torta, questo tipo di torta è proprio quella che cattura la mia attenzione e il mio palato..mi piacciono i dolci semplici e rustici, i dolci casalinghi..e questo è spettacolare ! Bacio tesoro, e buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che ti piaccia, un bacio e buona giornata anche a te!

      Elimina
  6. A mio parere la torta di mele è uno dei dolci più buoni che ci sia e questa versione con la marmellata di ciliegie è una favola!:) complimenti Maria Pia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta di mele è uno di quei dolci che non stancano mai, poi ti assicuro che la marmellata di ciliege ci stava benissimo, baci e buona giornata!

      Elimina
  7. Che meraviglia di torta!!! Anche a me piacciono tanto i dolci semplici e rustici, quelli che magari trovi negli agriturismo piuttosto che nella vetrina di una pasticceria...
    Sembra buonissima davvero e mi copio la tua ricetta...thanks!
    Buona giornata! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i dolci da vetrina vanno bene per qualche occasione, un dolce come quelli casalinghi invece te li puoi regalare ogni giorno! un bacio e buona giornata!

      Elimina
  8. A parte che questa potrebbe stare tranquillamente in vetrina per quanto è bella oltre che golosa :) e poi io amo i dolci rustici e la torta di mele in TUTTE le versioni! Ti sorprende sempre, come hai giustamente detto non è mai uguale, sempre golosa ma sempre nuova! :) Questa variante mi piace un sacco, è una vera e propria coccola! Bravissima, complimenti e un abbraccio! Buon 1°novembre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace in tutti i modi, come ho scritto è la torta che ho fatto più volte, poi basta un piccolo tocco per personallizzarla e renderla diversa ogni volta! baci e buona giornata!

      Elimina
  9. Oh mamma che golosità!!!! Credo proprio che nel weekend approfitterò delle, ahimè, brutte previsioni meteo per fare questa meraviglia: GRAZIE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per i complimenti e buona giornata!

      Elimina
  10. niente da dire, semplicemente fantastica. buon week end ciao kiara

    RispondiElimina
  11. le torte della nonna sono quelle che ci piacciono di più!!! e anche questa tua versione è fantastica, come non prenderne una fettina?
    buona gironata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te la offro volentieri! un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  12. Ciao Maria Pia! Certe volte una bella torta, di quelle di una volta, ci vuole proprio. Sono quelle torte semplici che scaldano il cuore. E quella alle mele è la torta più classica e buona che ci sia. Questa tua versione mi sembra ottima, per il fatto che contiene pochi grassi, per la presenza dello yogurt e per il tocco dato dalla confettura di ciliegie. Proverò a farla così una volta. Ciao e buona giornata. Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere che questa torta incontri i tuoi gusti, provala, è facilissima e velocissima da preparare! a presto e buona serata!

      Elimina
  13. Maria ia, questa torta è bella e buona!
    Quella spolverata di mandorle gli da quel tocco di classe che la distingue dalle classiche torte di mele.
    E perché no, io la vedrei bene anche in pasticceria!
    Quelle torte tutte panna e ghirigori non mi sono mai piaciute!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi complimenti mi fanno sempre piacere, ti ringrazio e ti auguro una buona serata!

      Elimina
  14. Le torte che stanno nella credenza della nonna sono in assoluto le mie preferite.
    Altro che pasticceria...
    Questa mi attira tantissimo!!!!
    Buona serata!!!

    RispondiElimina
  15. sono anche le mie preferite! grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  16. già la torta di mele è eccezionale di suo...se poi ci metti anche la marmellata...allora è la fine del mondo!
    che spettacolo!
    baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho deciso all'ultimo momento di mettere anche la marmellata e ho fatto proprio bene! Grazie e buona serata!

      Elimina
  17. Io una vetrina ce la vedrei benissimo, è bellissima! E immagino anche molto buona! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, mi fa piacere vederti qui, a presto e buona notte!

      Elimina
  18. anch'io la vedrei benissimo nella vetrina di una pasticceria perchè no???Fantastica ragazze!Notte un abbraccio

    RispondiElimina
  19. io dico da pasticceria!buonissssima oltre che bella da vedere! ciao care notte!

    RispondiElimina
  20. Ma quant'è bella questa torta! Ti assicuro che è proprio il mio tipo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che ti piaccia, grazie e buona giornata!

      Elimina
  21. certo che è da vetrina, super morbida, delicata e semplice!
    buonissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Stefania, a presto e buona giornata!

      Elimina
  22. in effetti pè un classico sempre nuovo... e la marmellata aggiunge sapore e colore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così, un classico da rivisitare ogni volta, grazie della visita e buona giornata!

      Elimina
  23. Hai proprio ragione cara,la torta di mele risulta essere sempre unica e si presta a mille varianti!Ed una da sperimentare è quella che ora ci proponi,altro che semplice,le torte da credenza sono quelle che preferisco!Un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è l'ultima di una lunga serie di torte di mela, ma la sperimentazione non si ferma qui, quindi...alla prossima torta di mele! un bacio e buona serata!

      Elimina
  24. Le torte di mele sono le mie preferite in assoluto, ancora di più di quelle al cioccolato. Profumano di casa, di mamma, di coccole e con l'arrivo della stagione fredda sono anocra più gradite insieme ad una bella tazza di tè. La tua, oltre che deliziosa con l'aggiunta della marmellata, è anche bellissima ^_^ Un bacio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Federica, hai descritto perfettamente cosa rappresenta la torta di mele, grazie per i complimenti e buon w.e. anche a te!

      Elimina
  25. ciao!! innanzitutto grazie della visita, e meno male che sei passata non conoscevo il tuo blog, è stupendo! complimenti davvero una ricetta + bella dell'altra con foto meravigliose! ti ho inserito nel mio blogroll così ti seguo!!!!
    intanto comincio a rubarti una bella fetta di questa torta!!!!

    RispondiElimina
  26. Ho riproposto questa tua delizia anche sul mio blog :-p
    Se ti va di vederla la trovi qui: http://bietolinaincucina.blogspot.it/2013/05/torta-di-mele-allo-yogurt-e-marmellata.html
    Ciao ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...