domenica 16 dicembre 2012

Bocconcini di pollo croccanti con salsa d'uva

Ancora una volta prendo ispirazione da una rivista, questa ricetta infatti è tratta da "Alice Cucina".
Mi è sempre piaciuto comprare riviste di cucina, anche quando non sapevo cucinare nemmeno un piatto di pasta al pomodoro, anzi, credo che sia stato proprio  grazie alle meravigliose immagini che comparivano ad ogni pagina che mi sia venuta voglia di provare! Purtroppo tutte le mie riviste sono rimaste in Italia e si limitano ad appesantire un cassettone, le tante ricette scelte e messe da parte, dovranno ancora aspettare! Per il momento mi accontento delle poche che ho qui in Germania, sono quelle che compro in aeroporto per passare il tempo in attesa del volo, mi sa tanto però che vola oggi e vola domani, riempirò un bel cassettone anche in questa casa e quando tornerò definitivamente in Italia, come dice mia sorella, dovrò noleggiare un tir!




pollo croccante con salsa all'uva



INGREDIENTI (per 2 persone)


200 g petto di pollo
50 g succo di limone
150 g uva nera
15 g zenzero fresco
1 rametto di timo
70 g acqua frizzante e molto fredda
4 cucchiai farina 00
4 cucchiai fecola di patate
sale
olio di semi di arachide per friggere

PROCEDIMENTO

Tagliate il petto di pollo a bocconcini, cercate di farli abbastanza sottili, unite al pollo il timo tritato e irrorate con succo di limone. Mettete in frigo e fate marinare per almeno un'ora.
Trascorso il tempo della marinata, preparate la pastella.
Setacciate fecola e farina in una ciotola e unite l'acqua mescolando con una frusta a mano per evitare grumi. La rivista non indica le dosi di acqua e farina, dice semplicemente di aggiungere l'acqua necessaria per ottenere una pastella omogenea.
Scolate i pezzi di pollo dalla marinata e passateli nella pastella, tuffateli in olio bollente e friggete fino a doratura, scolate e fate asciugare su carta assorbente, regolate di sale.

Per la salsa all'uva, lavate l'uva e dividete gli acini in 4, mettete in padella e fate scaldare aggiungendo un po' d'acqua e la radice di zenzero grattugiata, lasciate che la salsina si addensi, se è necessario potete legare la salsa con pochissima fecola sciolta in acqua fredda. Frullate per pochi secondi con il mixer a immersione, regolate di sale e versate in una ciotolina.
L'uso del mixer non era previsto nella ricetta originale.
Mettete i bocconcini di pollo in un piatto e serviteli con la salsina.

Questi bocconcini sono davvero buoni e soprattutto croccantissimi e la salsa all'uva profumata allo zenzero ci sta davvero benissimo!

bocconcini di pollo croccanti





salsa all'uva

Oltre alla ricetta in questo post voglio fare un ringraziamento al blog Ondinaincucina.
Se non lo conoscete, andate a visitarlo, è ricchissimo di belle ricette, dal salato al dolce, passando per i lievitati!
Grazie mille per aver pensato ancora una volta a noi e per averci dato questo premio, riceverlo da te è un onore!


E ora veniamo alle regole del premio 

1) Includere il logo premio in un post o nel tuo blog:
2) Rispondere a 10 domande su se stesso
3) Nominare 10-12 blogger favolosi
4) Far sapere ai tuoi contatti che li hai nominati
5) Citare la persona che ti ha nominato.

10 Domande su se stesso

1) Colore preferito: 
Elisabetta: Verde
Maria Pia: Il nero da indossare, perché il nero sfina!
                Il bianco da ammirare, il bianco dei paesaggi innevati che per me è un riposo  
                per gli occhi
                Il rosa da sognare, perché un mondo tutto rosa è solo un sogno!

2) Animale preferito:  
Elisabetta: Pesce pagliaccio (per via di Nemo)
Maria Pia: Mi piacciono moltissimo le tartarughe e la loro lentezza
 
3) Numero preferito:
Elisabetta: 7 (il mio nome in ebraico è 'El-i-sheba e sheba è tradotto con sette)
Maria Pia: Nessuno, i numeri non mi sono mai piaciuti, non ho un numero fortunato, non credo nella magia dei numeri ma in quella delle lettere

4) Drink preferito non alcolico: 
Elisabetta: Tè
Maria Pia: Latte, sarei capace di berne anche un litro al giorno!

5) Preferisci Fb o Twitter: 
Elisabetta: Fb (twitter non ce l'ho)
Maria Pia: Sono iscritta a Fb ma ci vado pochissimo, su Twitter non sono mai stata

6) La tua passione: 
Elisabetta: Cucinare ovviamente
Maria Pia: La cucina, e questo si era capito, la prima passione però è stata quella per la letteratura 

7) Preferisci ricevere o fare regali: 
Elisabetta: Mi piacciono entrambi
Maria Pia: Preferisco la parte attiva, quindi farli, è molto più stimolante per me!

8) Modello preferito: 
Elisabetta: Mio padre
Maria Pia: Con i modelli c'è sempre il rischio di delusioni, o si viene delusi dal modello su cui avevamo caricato troppe aspettative; o corriamo il rischio di essere delusi da noi stessi perché a quel modello non riusciamo ad arrivare!

9) Giorno preferito della settimana: 
Elisabetta: Venerdì perché il mio fidanzato finisce di lavorare e per due giorni non sta sulla strada e io sto tranquilla, lunedì perché è il mio unico giorno libero, ed eccezionalmente rientra nella categoria il 19 dic perché mia sorella torna a casa
Maria Pia: Sicuramente la Domenica ed eccezionalmente, anche io dico il 19 dicembre dato che in quel giorno tornerò a casa dalla mia famiglia e dalla mia cara sorellina!

10) Fiore preferito: 
Elisabetta: Orchidea
Maria Pia: Mi piacciono tutti i fiori, mi piace averli in casa e fortunatamente da quando vivo in Germania posso godere ogni giorno della loro bellezza dato che decorano i giardini e i balconi di tutte le villette del paesino in cui vivo

In questo post ci tengo a fare anche un'altra cosa: Mando un saluto e un bacio a Lara del blog La barchetta di carta di zucchero 
L'ho scoperta solo pochi giorni fa e ne sono veramente felice, il suo blog è bellissimo e il suo GiveAway di Natale mi è piaciuto subito, per questo partecipo molto volentieri

A proposito di giveaway natalizi vi ricordo che il 19 dicembre, quindi fra pochissimi giorni, scade il nostro Merry Christmas! 



 

 

44 commenti:

  1. Deliziosi i bocconcini e la salsa mi stuzzica molto... brave :) Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la salsina era davvero buona, provala! baci e buona serata!

      Elimina
  2. Anche a me piace tantissimo comprare riviste di cucina!! Far un po' prenderanno possesso loro della mia casa e io e mio marito ci trasferiremo sul pianerottolo:)
    Questi bocconcini devono essere veramente squisiti e le foto sono bellissime!!!! Complimenti!!
    Un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo non riesco a smettere di comprarle, ci sono tantissime ricette ancora da fare su riviste vecchie di anni, eppure continuo a comprarne delle nuove! è una mania!
      un bacione anche a te e buona serata!

      Elimina
  3. Un piatto delizioso e una dedica bellissima... ma sapete che non mi ero accorta foste in tre, che bello avere delle amiche così affini da creare assieme un progetto così bello!!! Vi invidio tanto e corro subito a inserirvi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più che amiche, siamo sorelle e il blog è uno dei tanti modi per sentirci più unite, vista la lontananza fisica!un abbraccio e buon serata!

      Elimina
  4. Non ci credo che non sapevi cucinare... con quei piatti che posti sempre é impossibile! Foto favolose, bravissima come sempre! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso dirti che il mio interesse per la cucina è nato molto tardi, credo di non aver mai cucinato niente fino ai vent'anni o anche più, poi piano piano ho imparato e di cose da imparare ne ho ancora tante! baci e buona serata!

      Elimina
  5. Maria Pia.. che bello leggere di voi.. sai cosa adoro? L'amore che avete uno per l'altra, che trapela da ogni cosa che fate. E non vede l'ora di riunirsi ogni volta! :) Un pollo sensazionale.. il croccante è sempre molto invitante cara..! Spero tu torni presto in Italia e che possiate godere di vacanze meravigliose insieme. Ti abbraccio con affetto sincero. Tvb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sei sempre dolcissima, ormai manca poco, il 19 sarò a casa con la mia famiglia, non vedo l'ora! Ti abbraccio e ti auguro una buona serata!

      Elimina
  6. Che buono che deve essere questo pollo! Capita anche a me di comprare Alice Cucina (mi piace molto)!
    Anche io adoro le tartarughe, ne ho due terrestri: Leucippo e Democrito!!..e adoro il latte, peccato negli aa sia diventata intollerante e quindi latte senza lattosio e solo una volta al dì :-(!
    Bacetto e buona serata!
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che nomi importanti hanno le tue tartarughe! Mi dispiace per la tua intolleranza, io senza latte non riesco a cominciare la giornata! baci e buona serata!

      Elimina
  7. Anch‘io compravo riviste di cucina ma poi ho smesso proprio perché mi dispiace buttarle e a un certo punto ho dovuto decidere, o me o loro, perché se no non entravo più a casa ;) Questi bocconcini impastellati devono essere deliziosi ma quello che mi intriga di più è questa fantastica salsa all‘uva arricchita dallo zenzero. Me l‘appunto. Anche noi stiamo facendo il conto alla rovescia... e anche per noi destinazione Puglia ;) ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, anche tu passerai il Natale in Puglia! Io sono così ansiosa di partire che oggi ho già uscito le valige! un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  8. Anch'io compravo mille riviste di cucina...come mia madre ihihhh infatti molte di quelle che ho sono sue!
    che ricettina raffinata!
    ho ancora qualche problema a capire chi scrive, siete due!!! ma scommetto che capirò presto!!!
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti spiego subito, siamo in due ad occuparci del blog, io e mia sorella Elisabetta!
      grazie del commento e buona serata!

      Elimina
  9. Ma che bella ricetta e la pastella sembra cosi' leggera complimenti cara.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Tesoro...questo piatto è divino !!!!! Lo amo ! Mix perfetto..e quella salsina all'uva dev'essere uno spettacolo..
    Complimenti per il premio :)
    Bacio e buona serata !

    RispondiElimina
  11. Croccanti ? Questi bocconcini sono miei!! Grazie ragazze :)

    RispondiElimina
  12. Anche a me piace leggere e prendere spunto dalle riviste di cucina..deliziosi questi bocconcini!Notte ragazze

    RispondiElimina
  13. Che belle che siete, ragazze... è stato davvero bello conoscervi un po' di più! :) Questi bocconcini sono deliziosi, mi piacciono tantissimo! Complimenti e un grande bacio, buona serata e buon inizio settimana :*

    RispondiElimina
  14. Ragazze che bella ricetta e che colori fantastici complimenti!
    Siete veramente simpaticissime ;)
    A presto Z&C

    RispondiElimina
  15. Adoro la frutta nel salato e questi bocconcini di pollo sono davvero sfizioso e dall'aria moooooooolto saporita :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  16. Anche io ho riviste sparse in scatoloni sparsi in mezzo mondo....il giorno che riuscirò a riunirle tutte sarà una festa :)
    Delizioso questo pollo, ottimo l'accostamento con l'agrodolce ed il gioco di consistenze croccante/morbido!
    Sono contenta che presto tu ed Elisabetta sarete insieme!!
    baci!!!

    RispondiElimina
  17. Croccantissimeeeee!!!
    Mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  18. Beh devo dire che le poche riviste che sono lì con te fanno un gran bel lavoro
    Vista l'ora sai che ho sentito il gorgoglio dello stomaco?!?!? ahahaha
    Buona giornata mia cara e grazie della splendida ricetta.

    RispondiElimina
  19. Anche io torno al casa il 19!!! Ci salutiamo dal finestrino dell'aereo :D questo pollo mi ispira tantissimo, dopo la dieta però :P Un bacio!

    RispondiElimina
  20. complimenti per questa ricetta inedita, buon natale

    RispondiElimina
  21. Che ricetta squisita, complimenti! Grazie della vostra visita, è stato un piacere conoscervi, da oggi vi seguo, se vi va passate a ritrovarmi, mi farà piacere! A presto... Molly!

    RispondiElimina
  22. mi mangerei lo schermo!!!!!!complimenti!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Vi ringrazio tutte di cuore, la vostra presenza mi riempie di gioia, mi scuso se no riuscirò a passare da tutte voi ma c'è una ribellione in corso dei computer contro di me! anche questo arrivato dall'Italia fa i capricci, o forse è la chiavetta il problema, chissà! spero di riuscire a risolvere prima o poi tutti i problemi che mi tengono lontana dal web! Vi abbraccio tutte e vi auguro una buona serata!

    RispondiElimina
  24. Ma che piattino particolare...molto interessante!
    Ma sai che anche io a forza di prendere il treno ho riempito casa di riviste (anche di arredamento)! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Emanuela, sai che anch'io oltre alle riviste di cucina ne ho tantissime di arredamento, mi piacciono un sacco! grazie e buona giornata!

      Elimina
  25. ahaha al tir poi ci penserai :D buonissimo questo piatto! adoro il timo! la marinatura lo rende ottimo, figuriamoci la pastella! la salsina all'uva interessante, credo sia davvero un ottimo abbinamento di sapori!! ciao care!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vicky, hai ragione, per il tir c'è ancora tempo! L'abbinamento è stato davvero ben riuscito, provalo, lo consiglio!

      Elimina
  26. Ciao cara, eccomi qua...grazie mille per la visita!
    Questi bocconcini di pollo sono fantastici e la salsa molto interessante, assolutamente da provare, complimenti!
    Mi sono unita anch'io ai tuoi followers per non perdermi nulla...:)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per aver ricambiato e per i complimenti, a presto!

      Elimina
  27. Ha un aspetto molto invitante e quella salsina deve essere la fine del mondo! Dana

    RispondiElimina
  28. ricetta sfiziosa e sicuramente golosa!!!!!!! BUON ANNO e tanta fortuna.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Angela e tanti auguri anche a te!

      Elimina
  29. che spettacolo la salsinaaaaa! Dici che viene bene anche con le fragole????
    Bacioni!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le fragole danno ottimi risultati con i piatti salati,io proverei!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...