mercoledì 6 luglio 2016

FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA CROCCANTE

fiori di zucca in pastella croccante

Buongiorno a tutti, avete voglia di un aperitivo prima di pranzo? Io vi offro dei fiori di zucca ricoperti da una croccante pastella e farciti con burrata filante.
Questi fiori arrivano dall'orto di mio zio che li ha regalati a mia madre e io ne ho subito approfittato!
Forse con questo caldo non avrete molta voglia di stare davanti ad una padella piena di olio bollente ma vi assicuro che la frittura è molto veloce e poi potrete godervi uno stuzzichino delizioso e rinfrescarvi con un bel bicchiere di birra fredda!
In alternativa vi invito tutti a casa mia, quando ho in mente di preparare qualcosa, le alte temperature non intaccano la mia voglia di impastare la frolla, di sfogliare, di accendere il forno o di stare davanti ai fornelli.
 
E se volete oggi c'è anche il dolce,  ma per gustarlo dovrete andare qui da Laura, sono sicura che vi offirà molto volentieri una fetta della torta che io e mia sorella abbiamo preparato per lei.

Ingredienti:
 
Fiori di zucca
Burrata
Olio di semi di arachide per friggere
 
Per la pastella:
 
130 g di farina 00
100 g di amido di mais
100 ml di birra chiara freddissima
140 ml di acqua frizzante freddissima
2 cucchiaini di lievito per torte salate (Io ho usato il lievito Molino Rossetto )
1 cucchiaino raso di sale
 
Procedimento.
 
Lavate i fiori di zucca e tamponateli delicatamente con carta da cucina.
Farciteli con la burrata.
 
In una caraffa miscelate acqua e birra.
Setacciate farina, amido, sale e lievito, versate i liquidi e mescolate con una frusta a mano fino a sciogliere i grumi.
 
Tuffate i fiori nella pastella (pochi per volta), feteli sgocciolare e immergeteli nell'olio bollente fino a doratura.
Scolate e fate asciugare su carta da cucina.
Servite immediatamente.
 
Non ho contato i fiori di zucca che sono riuscita a preparare e per questo non ho indicato le dosi nella ricetta, ne verranno circa una ventina, dipende dalle dimensioni.
 
fiori di zucca in pastella croccante

Buon aperitivo e buon pranzo!
 
 

51 commenti:

  1. Fantastici!!!!!! Mettono appetito :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimi!!
    Un ricordo della mia infanzia.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere averti ricordato l'infanzia, baci!

      Elimina
  3. adoro la frittura e impazzisco per i fiori, non ho mai messo la burrata all'interno, mi stanno facendo sognare, bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci, la burrata dona cremosità e con la croccantezza della pastella si crea un bel contrasto, baci e buona serata!

      Elimina
  4. Adoro i fiori fritti, sono la mia passione in questo periodo. Con la burrata devono essere buonissimi. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li amo anch'io e finché ci sono ne approfitto!
      Baci e buona serata!

      Elimina
  5. La presentazione è davvero superlativa, mettono appetito anche alla sola vista, cheissà che meraviglia, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio e ti auguro una buona giornata!

      Elimina
  6. Oh mamma, devono essere peggio delle ciliegie :-P un fiore tira l'altro :-P e addio dieta :-P

    RispondiElimina
  7. Mai mangiati i fiori di zucca. O forse sì, senza successo. Le cose in pastella, infatti, di solito mi lasciano perplessa. Invece capisco benissimo che quando c'è da impastare non c'è caldo che ti fermi: pure io che da anni vado dicendo che odio il caldo, non mi preoccupo di accendere il forno alla temperatura massima per la solita pagnotta! Morirò di caldo, sì, ma con la pancia piena di pane :D
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando c'è la voglia di cucinare non ci tiriamo di certo indietro per il caldo!
      Buona giornata anche a te!

      Elimina
  8. non ho parole! i tuoi fiori sono splendidi, e mi fanno una gola tremenda! io non mi sono mai azzardata a prepararli ripieni di mozzarella o burrata, non deve essere affatto facile ottenere un risultato del genere, ci vogliono esperienza e tecnica! complimenti davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto per questi bei complimenti, un bacio e buona giornata!

      Elimina
  9. Sono già lì che bevo e mangio!!!! Buonissimi. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei la benvenuta! Baci e buona giornata!

      Elimina
  10. Ciao cara! Che magnifica ricetta, fa venire una fame! E che foto...complimenti!
    Colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio nuovo contest "Colazioni Dolci e Salate", dove potrai postare ricette a tema per la colazione! In palio regali da favola, tra cui uno splendido week end da sogno in una delle località più belle e suggestive della Toscana.
    Se ti va di dare un'occhiata, questo è il link:
    http://www.kucinadikiara.it/2016/07/nuovo-contest-di-cucina-colazioni-dolci.html
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti e per questo invito, la colazione è un tema che mi sta particolarmente a cuore tanto che l'ho scelto anche io per il mio contest!
      Parteciperò con molto piacere, baci e buona giornata!

      Elimina
  11. Gustosissimi e davvero invitanti!
    Bravissima come sempre :)

    RispondiElimina
  12. Molto invitanti, però ne ho mangiati talmente tanti in questo periodo che mi sento male solo a vederli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono uno tira l'altro è non è facile dire di no ad una frittura croccante!

      Elimina
  13. Oh..cara.. sono PERFETTI!!! io non mi stancherei mai, ma proprio mai, di mangiare e sgranocchiare i fiori di zucca fritti in modo superbo come hai fatto tu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non mi stancherei mai, infatti sto già pensando di rifarli, grazie e buona serata!

      Elimina
  14. Sai che io li adoro i fiori di zucca così? Sarei capace di mangiarmene un piatto intero, tutti da sola! Bravissima. Vado a vedermi la torta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia anche la torta, grazie e buona serata!

      Elimina
  15. Mamma mia appena ho visto la prima foto mi si è aperta una voragine nello stomaco. Cosa non devono essere questi fiori fritti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un mix irresistibile di croccantezza(per la pastella) e morbidezza (per la burrata), sono felice che ti piacciano!

      Elimina
  16. Per me questi fiori sono meglio delle patatine... uno tira l'altro!!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Maria Pia intanto grazie della visita e commento al mio blog.. ma è bellissimo il vostro!!! E che ricetta super questa.. Noi a Roma li facciamo con alici e mozzarella.. ma l'idea della burrata mi stuzzica!!! Buon w.e. e torna a trovarmi, mi farebbe piacere! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le alici saranno ancora più saporito, proverò!
      Grazie per essere passata a trovarci!

      Elimina
  18. Ciao cara ti informo che ti ho coinvolto in un simpaticissimo TAG vieni a leggere il mio ultimo post e poi...sono curiosa di leggere le tue risposte
    un bacio

    RispondiElimina
  19. Ciao cara ti informo che ti ho coinvolto in un simpaticissimo TAG vieni a leggere il mio ultimo post e poi...sono curiosa di leggere le tue risposte
    un bacio

    RispondiElimina
  20. Sono veramente golosi! Posso passare da te per cena ? :-)

    RispondiElimina
  21. a parte che amo la presentazione..che meraviglia

    RispondiElimina
  22. uh che meraviglia!! adoro i fiori di zucca fatti così!

    RispondiElimina
  23. Letteralmente adoro le pizzette di ciurilli (come si chiamano i fiori di zucca a Napoli) e le preparava spesso mia madre, anche ripiene di alici e ricotta. La versione con burrata deve essere divina. Bellissima idea, ragazze :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, un bacio e buona giornata!

      Elimina
  24. Ciao carissima..come li vorrei ora...che buoniiii!
    un bacione!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  25. Squisiti! Ancora quest'anno non ho avuto modo di cucinarli (né di mangiarli). Questi mi sembrano davvero sfiziosi e irresistibili. Ti faccio i complimenti per le foto, sono spettacolari! Ma toglimi una curiosità, hai frequentato un corso di fotografia o sei particolarmente brava in questo campo? Baci e a presto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti, non ho mai fatto corsi, quello che mi aiuta a scattare buone foto è avere una reflex e soprattutto avere la luce giusta come nel giorno in cui ho scattato queste foto, altre volte non sono stata così fortunata e i miei scatti sono stati un po'deludenti!

      Elimina
  26. Uhhhh... che buoni. Chissà quanti ne mangerei di queste deliziose fritte con quel cuore di burrata filante... :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...