giovedì 28 luglio 2016

PASTA FREDDA CON POMODORINI E CREMA DI BASILICO

pasta fredda con pomodorini e crema al basilico


La cucina è il mio pensiero positivo.
La preparazione dei piatti occupa positivamente il mio tempo e i miei pensieri.
Mi piace sfogliare le mie numerosissime riviste di cucina (qui una foto del cassetto che le contiene) in cerca di qualche ispirazione, se mi manca qualche ingrediente vado subito a comprarlo e poi mi metto all'opera.
Trito, impasto, frullo, peso, inforno, spadello, assaggio e mi distraggo, mi rilasso, mi rifugio tra pentole e fornelli.
A volte le ricette non riescono come vorrei, può capitare che la torta non lieviti o di bruciare una teglia di biscotti, di mettere troppo sale nella minestra o di far scuocere la pasta, ma in cucina hai sempre una sconda possibilità.
 
Anche il blog è un pensiero positivo.
Mi piace pensare agli sfondi per le foto, ai piatti e alle stoffe da usare, all'inquadratura giusta, sono tutti pensieri leggeri e di leggerezza ne ho proprio bisogno!
Mi piace leggere e commentare i blog che seguo e mi piace leggere e rispondere ai commenti che mi scrivono.
Credo di aver sempre lasciato parole gentili perché se una ricetta non mi piace preferisco non commentare affatto.
E in questi anni di blog, ho anche ricevuto sempre parole gentili, dalle blogger che conosco e che sono veramente tutte carinissime nei miei confronti e da chi ha provato qualche ricetta e  ha voluto ringraziarmi.
Pensavo che il mondo dei commenti fosse fatto solo di cortesia e complimenti, lunedì pomeriggio però mi sono dovuta ricredere.
 
Un anonimo, una persona che si nasconde dietro uno schermo e non ha neanche il coraggio di firmarsi, ha commentato i bucatini con ragù vegetariano insultando in pratica tutti i vegetariani.
 
Io non sono vegetariana, sul blog potete trovare piatti a base di carne o pesce ma effettivamente ho una preferenza proprio per le verdure, mangio però molto volentieri il pesce e non amo particolarmente la carne, è solo un questione di gusti.
Non avrei mai pensato che perfino le scelte fatte a proposito di cosa mettere sulla propria tavola, potessero essere oggetto di discriminazione.
Ma a quanto pare i campi in cui manifestare la propria intolleranza aumentano: aspetto fisico, nazionalità, religione, sessualità, e ora anche una dieta diversa dalla propria diventa il  pretesto per scaricare le proprie frustrazioni o quant'altro: che tristezza!
Probabilmente il commento è stato lasciato dal gestore di una macelleria o di una salumeria che ha visto calare i suoi consumi, se è così mi dispiace per te ma non te la prendere con i vegetariani o con chi come noi propone sul proprio blog delle alternative alla carne.
 
A causa di questo spiacevole episodio ho sentito la necessità di ricorrere alla moderazione dei commenti.
 
Ma ora basta parlare di cose spiacevoli e prepariamo per il pranzo una pasta fresca, leggera e profumata di basilico.
Per le dosi, non occorre seguire precisamente le mie indicazioni, mettete pasta, pomodorini, mozzarella, pinoli, ecc.. in base ai vostri gusti e a quanto condimento vi piace avere nel piatto.
Se non volete preparare la crema al basilico, potete sostituirla con del pesto pronto.
 
Ingredienti per 6 persone

500 g di fusilli
20 pomodorini circa
250 g di mozzarella
50 g di pinoli
origano
sale
olio extravergine d'oliva
basilico
parmigiano grattugiato

Per la crema di basilico:

140 g di basilico
50 g di succo di limone
90 g di olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Per prima cosa preparate la crema al basilico.
Con queste dosi ne otterrete una bella quantità, quindi potreste dimezzare le dosi.
Io ho riempito il barattolo che vedete in foto e l'ho conservato in frigo, presto vi mostrerò altri modi per utilizzare questa crema.
Dopo aver lavato e tamponato le foglie di basilico, spezzettatele e mettetele nel boccale del frullatore, aggiungete il succo di limone, l'olio e un cucchiaino di sale e frullate fino ad ottenere una crema dalla consistenza simile al pesto.

Cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela raffreddare sotto un getto di acqua fredda.
Mettetela in un'ampia scodella e conditela con i pomodorini e la mozzarella tagliata a cubetti, la crema di basilico (contate circa 2 cucchiai a persona), origano e parmigiano, mescolate e versate nei piatti da portata, completate con una manciata di pinoli tostati, foglioline di basilico e un filo d'olio.
 
Buona giornata!
 
 

38 commenti:

  1. Questa pasta è deliziosa, richiama i profumi dell'estate. Fresca e leggera si mangia volentieri con questo caldo.Comunque io non sono vegetariana ma i tuoi bucatini mi sono piaciuti molto. E' bello variare la propia alimentazione e provare un pò di tutto senza pregiudizi. Continuate così perchè siete bravissime. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'incoraggiamento Fabiola, purtroppo di pregiudizi ne esistono fin troppi e ne nascono sempre nuovi, ma noi non ci pensiamo più!
      Un bacio a te e buona giornata.

      Elimina
  2. Un primo piatto ideale per questa stagione, ha dentro tutti i sapori ed i colori dell'estate, bellissimo. Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Non te la prendere.. di gente cattiva ne è pieno il mondo.. in tutti i settori.. Tocca conviverci e per quanto possibile ignorare e farsi scivolare addosso... Non devi assolutamente giustifcarti.. ognuno di noi può decidere cosa mangiare.. Qui non si offende nessuno.. Io sono una "carnara" (si dice così? boh ahaha).. ma quel ragù di verdure m'è piaciuto da matti... Ottima la tua pasta.. spesso anche io condisco i piatti freddi con pomodorini e pesto.. .-* un baciottone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, proverò a non dar peso alle parole di certa gente, ad ignorarle e a continuare a preparare e pubblicare quello che più mi piace!
      E a proposito di parole, grazie per le tue, mi hanno fatto molto piacere, baci e buona giornata.

      Elimina
    2. Ma ci mancherebbe!!! :-*** baciottoni

      Elimina
  4. Già.. mia nonna diceva: "la madre degli imbecilli è sempre incinta" io dopo poo tempo che ho aperto il blog ho messo la moderazione per due motivi: ricevo sempre (ora molto di meno devo dire) spam collegato a link di farmaci ..capito no? e poi qualche volta ho ricevuto commenti da idioti o da povere frustrate gelose ed invidiose, ecco che la moderazione è d'obbligo, un lavoro in più per noi, senza dubbio, ma è il solo modo per filtrare la dilagante ed omertosa cattiveria, sì perchè mica lasciano nome, cognome e c.f.! ovvio che commentano in forma anonima. Qualcuno pensa, erroneamente, che la moderazione sia sinonimo di mancanza di libertà altrui, come appena spiegato non è così. Io sostengo inoltre anche un'altra tesi: i nostri non sono forum ma siti personali, blog in cui investiamo grande parte di noi, del nostro tempo, ci mettiamo la faccia ed esattamente come a casa nostra possiamo buttare fuori a calci nel sedere un ospite sgradito, non invitato che si comporta male..beh ritengo la stessa cosa si debba fare virtualmente, questa è casa nostra. La pagina di come cucini è casa tua Elisabetta e tua Maria Pia, fate bene a difendervi! Oh.. bene dopo il pippone.. passo alla pasta.. qui riassumo in due parole: LA VOGLIO! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scritto delle cose giustissime e la metafora dell'ospite indesiderato che viene mandato via a calci mi piace troppo!
      Grazie tante Simona per il tuo sostegno, baci e buona giornata.

      Elimina
  5. ragazze... è arrivato adesso il corriere .. OH MY GOD le tazze sono meravigliose.. ho appena pubblicato una ricetta ma prox post è dedicato a voi. grazie di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Allora aspetto il tuo prossimo post, baci.

      Elimina
  6. Come è bella colorata e perfetta per questa stagione.
    Grazie per averla condivisa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, un abbraccio a te e buona giornata!

      Elimina
  7. Cara Maria Pia non te la prendere, come diceva padre Dante che la sapeva lunga: non ti curar di lor ma guarda e passa. Il tuo blog mi è piaiuto subito proprio per la varietà di ricette che proponi, del resto anche io mangio molta verdura pur senza essere vegetariana, anche perché devo stare attenta alla carne rossa per via del colesterolo. E comunque questa pasta, dove c'è il mio adorato basilico è proprio una festa, un bacione e... continua così!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Dante non può che dare ragione!
      Grazie davvero, un abbraccio!

      Elimina
  8. Fantastica è dir poco!!!!!!!
    Buona giornata carissima!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  9. Bellissima, colorata , questo tipo di paste sono senza dubbio le preferite inestate. Non prendetevela per i commenti sgradevoli...se una persona perde tempo a polemizzare con chi fa semplicemente un servizio, mettendoci passione ed impegno non merita considerazione!!! Io sono quasi vegetariana, e questo proprio per l'amore per gli animali...mio marito, invece ama la carne e io la cucino ...anche nel blog, proprio per questione di rispetto cerco di mettere un po' di tutto...il rispetto, però ,deve essere reciproco, perchè è davvero la base di tutto. Vi abbraccio forte, Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, questo genere di commento non avrà più nessuna considerazione da parte mia, grazie Cristina, un abbraccio anche a te!

      Elimina
  10. Maria Pia anni fa lavoravo dietro le quinte di una famosa redazione web, dovevo moderare commenti, interventi e vigilare su violazioni varie. Ti assicuro che la contesta più brutta che ho dovuto affrontare è stata proprio una litigata tra vegetariani e non. Io ancora oggi non mi capacito come si possa scatenare tanta veemenza, tanto odio intorno a questo argomento.Io stessa sono stata vittima nei primi tempi del blog di un attacco personale allucinante, con tanto di minacce...hai fatto bene la moderazione ma soprattutto lasciati l'episodio increscioso alle spalle e soprattutto (l'ho imparato negli anni) meglio pochi ma buoni!
    Ti abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che racconti è veramente triste, e pensare che il cibo dovrebbe unire e portare gioia!
      Grazie per aver condiviso queste tue esperienze, ti abbraccio e ti auguro una buona serata.

      Elimina
  11. Questa cremina al basilico è davvero stuzzicatente... da rifare, grazie!!!

    RispondiElimina
  12. Vista l'introduzione temevo che volessi annunciare una pausa dal blog! Sono egoista ;)
    Vorrei minimizzare, ma io stessa me la prendo così tanto con questi stronzetti... poi loro vanno via, vanno al prossimo blog da pungolare, e noi restiamo col nostro malumore. Pensa che io all'inizio rispondevo! Poi ho fatto come te: moderazione > elimina per sempre.
    Ora l'ho tolta ma sono sempre pronta a rimetterla :D
    Bando alle ciance: ricettina golosa e semplice e già il nome "crema di basilico" mi invoglia!
    Buona serata leggera :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una pausa la farò solo tra due settimane e solo perché starò in vacanza, poi a settembre torno e questo episodio l'avro' certamente dimenticato!
      Grazie per queste parole e buona notte.

      Elimina
  13. Mi dispiace x quanto accaduto ma capisco benissimo..anch'io in passato ho avuto dei commenti che mi hanno lasciata un po' basita ma ho guardato avanti.
    Cmq da me riceverai sempre commenti positivi perchè la tua cucina mi conquista ogni giorno di più ed i nostri gusti sono davvero molto simili :-)
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io guarderò avanti e a certi commenti anonimi non darò più spazio, grazie per le tue parole, mi risollevano il morale, baci e buona domenica anche a te.

      Elimina
  14. Ma scusa in questo blog sono suggerite ricette nessuno è obbligato a seguirle
    trovo inadeguata la critica che hai avuto...l'anonimo si prepari il suo classico ragù di carne !!!Noi invece abbiamo bisogno di ricette per le verdure del nostro orto sane e genuine come il tuo ragù vegetariano. Tu devi accontentare i tuoi lettori siamo tutti noi che abbiamo bisogno dei tuoi suggerimenti... Con questa pasta fredda posso consumare i pomodori del mio orto appunto e nell'orto non crescono le salsicce
    Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quest'ultima frase è fantastica!
      Un bacione anche a te e buona serata.

      Elimina
  15. Mi ritrovo molto in quello che hai scritto sui commenti. Per tanto tempo leggevo in altri blog di commenti brutti lasciati e a me sembrava strano: mi dicevo, in fondo è una ricetta, se non ti piace passi oltre e non ha senso offendere. Mi sembrava quasi impossibile succedesse davvero. Poi un giorno ho trovato anch'io un commento senza senso, che non c'entrava niente in fondo con la ricetta... era solo per sparare a zero: tipo "che le ricette con le dosi in cucchiai erano cose del Medioevo". Che vuoi rispondere: aspetta che ti peso un cucchiaio di olio??!! Bah... io sarei stata per cestinare tutto per la serie "non ti curar di loro ma guarda e passa", Tommy invece che ha sempre la verve polemica ha risposto. Bah!
    Detto questo, complimenti per la tua pasta. E' bellissima anche da vedersi con quei colori così "italiani"... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo genere di commento non cerca nessuna risposta, non vuole fare una critica (questo lo avrei accettato) ma solo offendere, meglio eliminarli dunque!
      Grazie per i complimenti e per avermi raccontato la tua esperienza, un bacio e buona serata.

      Elimina
  16. Che piatto delizioso e curato nel dettaglio mie care,sono ben lieta di avervi scoperte per potter avere ottimi suggerimenti culinari.Mi sono iscritta...
    Un abbraccio
    Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie dei complimenti e benvenuta nel nostro blog, a presto e buona serata!

      Elimina
  17. è successa una cosa simile anche a me qualche tempo fa...
    questa pasta è davvero deliziosa e racchiude tutti gli ingredienti della mia estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che sia successo anche a te, purtroppo c'è gente che si "diverte" in questo modo!
      Baci e buona giornata!

      Elimina
  18. Che bel piatto fresco e colorato, ottima ricetta molto appetitosa, bravissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...